Formazione

formazione1 (1)

Mater eroga e gestisce servizi formativi altamente qualificati, sviluppati a 360 gradi e che si rivolgono alle aziende, alla P.A. e più in generale a tutto il mercato del lavoro.

Spesso, nelle realtà aziendali la principale fonte di vantaggio competitivo è costituita proprio dall’organizzazione e gestione della conoscenza intesa sia in termini tecnologici sia in termini di know-how del personale.

In tale ottica Mater è in grado di rispondere alle esigenze di mercato offrendo alle aziende del terziario di medie e grandi dimensioni un servizio completo e di alta qualità.

I programmi di formazione manageriale sono, infatti, focalizzati sulle necessità della singola impresa e, dunque, personalizzati a seconda delle specifiche esigenze.

Allo stesso modo per i servizi di formazione erogati in ambito pubblico la società si impegna a fornire le conoscenze e gli strumenti più efficienti ed efficaci al fine di raggiungere i più elevati livelli di motivazione e di consapevolezza rispetto agli obiettivi di rinnovamento della Pubblica Amministrazione. Ci si pone, dunque, l’obiettivo di valorizzare il capitale umano, inteso come risorsa e investimento per realizzare un’amministrazione pubblica con spiccate capacità gestionali, orientata al miglioramento qualitativo e più rispondente alle domande e alle aspettative dei cittadini e delle imprese.

Orientamento

Strettamente connessa all’attività di formazione, l’attività di Orientamento consente ai giovani che vogliono entrare nel mondo del lavoro una scelta più consapevole e coerente alle proprie attitudini e aspirazioni, che tenga conto delle competenze maturate durante le esperienze scolastiche, formative, lavorative precedenti e della prospettiva di un inserimento o di una permanenza soddisfacente nel mondo del lavoro.

MATER, facendo propri gli obiettivi generali dell’orientamento, attraverso consulenti di provata esperienza, progetta e sviluppa azioni di orientamento e job placement mirate e specificamente articolate per soddisfare categorie diverse di destinatari quali persone che hanno già maturato un’esperienza professionale e sono alla ricerca di altre opportunità; diplomati e laureati in cerca di prima occupazione; imprese che cercano lavoratori; ragazzi/e in età di obbligo formativo.

Gli interventi di orientamento si concretizzano in azioni di informazione sulle opportunità formative e lavorative (che presuppongono la realizzazione di indagini sull’offerta formativa e sul mercato del lavoro), azioni di supporto decisionale, stages di orientamento ed attività di accompagnamento all’inserimento lavorativo.

Una fascia particolare di destinatari delle azioni di orientamento scolastico e professionale è costituita dai ragazzi e dalle ragazze soggetti/e all’obbligo formativo (cioè di età compresa tra i 15 ed i 18 anni). Obiettivo principale degli interventi posti in essere è quello di favorire il successo formativo dei giovani informando gli stessi sulle modalità ed opportunità di assolvimento dell’obbligo formativo all’interno di uno dei tre canali previsti dalla legge (scuola, formazione professionale e apprendistato), sostenendo ed accompagnando gli stessi nelle scelte dei percorsi possibili.